5 Suggerimenti Per Aprire Uno Shop Online

5 Suggerimenti Per Aprire Uno Shop Online

Ti è mai capitato di cercare online l’outfit perfetto? Forse per un compleanno imminente o per un appuntamento speciale…

Spulciando su internet, hai trovato un nuovo negozio di cui non avevi mai sentito parlare. Perciò, ovviamente, sei andata sul sito, giusto?

Bene, quando si apre la pagina resti sconcertata a causa del suo aspetto:

Mancano le informazioni sull’azienda, il sito è difficile da navigare, non ci sono immagini che illustrano il logo – in poche parole, è semplicemente terribile.

Perciò, lasci immediatamente il sito e non compri niente…

Cioè, ovviamente, questo non è l’obiettivo dello shop online. Ma, dato che non hanno creato un sito di alta qualità e affidabile, questo è il risultato.

Quando si tratta di creare il tuo nuovo shop online, si inizia sviluppando un grande brand e un logo per l’azienda, ma non c’è solo questo.

Una volta che hai stabilito la tua identità, devi rappresentarla in modo efficace creando un no shop online di alta qualità tramite il tuo nuovo sito web:

  1. Parti dalla piattaforma giusta

Pensa alla piattaforma del tuo nuovo shop on line come alle fondamenta della tua casa…

Deve essere solida per sostenere il peso del tu negozio.

Ci sono tante piattaorme online progettate per aiutare le nuove imprese on line come la tua, come PrestaShop.

Possono offrire molti template diversi compatibili con vari dispositivi, che offrono varie modalità di pagamento, e anche spedizioni affidabili per i tuoi clienti.

  1. Crea una pagina “Chi siamo” unica

Uno degli strumenti migliori per vendere i tuoi prodotti tramite lo shop online è lo sviluppo di una relazione vera con i tuoi clienti…

I dati dimostrano che i processi di scelta di un individui sono moto influenzati dalle emozioni.

Sentono una connessione.

C’è ammirazione per ciò che il tuo brand rappresenta?

Supportano le tue azioni nella community?

Quando sviluppi la pagina “Chi siamo”, assicurati di concentrarti sul raccontare un po’ su di te e sulla tua azienda, ad esempio su come ci sei arrivato, quali sono i tuoi obiettivi e altro.

Ciò dà ai tuoi clienti qualcosa su cui provare empatica e un vero legame si traduce in un cliente fedele.

  1. Dimostra credibilità

Non vorresti mai che i tuoi clienti provino la stessa sensazione di cui abbiamo parlato all’inizio, di sentirsi persi e di non fidarsi del tuo sito…

Anche se non hai già un anno intero di statistiche di vendita e alti dati da mostrare, indica alcuni dei tuoi partner o altre aziende con cui collabori.

Si tratta di dimostra che hai creato relazioni con persone che consideri affidabili. Mostra ai tuoi futuri clienti le relazioni che hai già creato con altri.

  1. Offri supporto online

Una delle cose più frustranti per un cliente – specialmente online- è quando cerchi aiuto e non lo trovi.

Non è come un negozio fisico, dal quale puoi semplicemente uscire…

Ma, anzi, devi rendere la chat e il supporto online ben visibili, come se in un negozio fisico un cliente entrasse e ti trovasse pronto dietro il bancone.

Molte aziende offrono questo servizio in outsourcing, come faresti tu, garantendo assistenza 24 ore al giorno ai clienti.

  1. Considera i metodi di pagamento

I clienti devono sapere che i loro dati di pagamento saranno protetti. Considera quali forme di pagamento puoi offrire e quali sono le opzioni più sicure per accettarle.

Puoi offrire qualunque cosa dal pagamento con carta di credito a PayPal – la scelta è tua.

Un negozio online porta un peso molto maggiore rispetto a un negozio fisico – la tua presenza online è la tua unica identità-

La creazione di uno shop online di successo inizia creando un sito web di successo, seguito da miglioramenti continui della tua identità online.

WUNDERLABEL

Articolo estratto dal sito PrestaShop Blog

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.