Quali sono le differenze tra una migrazione, un update e un upgrade?

Quali sono le differenze tra una migrazione, un update e un upgrade?

Quando si gestisce un software completo come PrestaShop, conoscere le differenze tra i concetti di migrazione, update e upgrade è fondamentale.

L’utilizzo di una versione obsoleta di un software può causare numerose limitazioni: migliorie personalizzate che dovrebbero poi essere rielaborate nelle versioni successive, l’impossibilità di aggiungere nuovi moduli, una versione non conforme a nuove normative (ad esempio: il RGPD), il mancato supporto del servizio assistenza o ancora spese per la manutenzione frequenti.

Spesso, in questi casi, diventa necessario valutare attentamente quale versione del software si sceglie di utilizzare.

Ma, prima di tutto, è importante capire le differenze tra update, upgrade e migrazione del software PrestaShop.

Che cos’è un update o patch?

Un update è solitamente un miglioramento che viene effettuato in una versione “patch” del software (PrestaShop 1.7.6.x) e generalmente costituisce una correzione di errori (ad esempio: traduzioni errate, errori nel codice, ecc…) o regressioni del software.

Un update è una revisione minore del software (ad esempio: il passaggio dalla versione 1.7.x di PrestaShop alla versione 1.7.x). Questa revisione viene eseguita sia per perfezionare il software nel suo complesso che per correggere errori o problemi che ne interrompono il funzionamento e per aggiungere nuove funzioni.

Ciononostante, l’update non consente di passare da una versione inferiore ad una versione superiore (ad esempio: passaggio dalla versione 1.6.x alla 1.7).

Che cos’è un upgrade?

Un upgrade è una significativa revisione del software (ad esempio: il passaggio da PrestaShop versione 1.6 a 1.7).

L’upgrade permette di passare dalla versione “standard” (quella ottenuta scaricando il software) ad una versione superiore in termini di innovazione, modernità e prestazioni.

Pertanto, questo tipo di aggiornamento può essere a pagamento.

PrestaShop 1. >  PrestaShop 1.y Upgrade
PrestaShop 1.7.x  >  1.7.y

(esempio : 1.7.4, 1.7.5, 1.7.6, ..)

 

PrestaShop 1.7.5.0  >  1.7.5.2

(esempio : 1.7.5.0, 1.7.5.1, 1.7.5.2)

Update

(update: aggiunta di funzionalità, correzioni di bug, ecc…)

Update (patch: correzione di vulnerabilità di sicurezza e regressioni)

Che cos’è una migrazione?

Il processo di migrazione, invece, è più simile a uno “spostamento” di contenuti tra due versioni.

Si tratta di un’operazione delicata, in quanto comporta il passaggio del software usato per memorizzare tutti i contenuti di un negozio ad una versione più appropriata o superiore, sia che si tratti dello stesso sistema o di un nuovo ambiente.

Ciò significa che si tratta di un’operazione “irreversibile“, se consideriamo la separazione dei dati dal contesto tecnico di creazione (ad esempio, il restyling di un negozio).

Inoltre, è necessario adattare codice sorgente e migliorie specifiche (sostituzione di alcuni moduli e grafiche, correzioni, modifiche…).

Quali sono i motivi per passare ad una versione superiore o per effettuare la migrazione del proprio negozio online?

Ci sono diverse ragioni che possono motivare questa decisione:

  • Ad esempio, quando i servizi di manutenzione o protezione della tua versione del software sono scaduti;
  • Oppure quando la versione del software non soddisfa più le aspettative ed esigenze in termini di prestazioni tecnologiche, ergonomia o posizionamento (SEO), e quando si desidera usufruire di funzioni ottimizzate e/o nuove;
  • Quando la versione del software non è conforme ad una disposizione di legge;
  • Quando la versione del software non garantisce la durata a lungo termine o il successo del progetto e-commerce;
  • O ancora quando la versione del software è obsoleta o inutilizzabile.

I migliori moduli per aggiornare (update), passare alla versione superiore (upgrade) o migrare PrestaShop

Di seguito, parleremo di alcuni dei moduli disponibili sul nostro marketplace ufficiale per svolgere queste attività.

Il loro obiettivo principale è semplificarti la vita e non farti perdere troppo tempo.

1) Lo strumento per aggiornare ed effettuare la migrazione di Prestashop:

Questo strumento di aggiornamento e migrazione di PrestaShop ti consentirà di migrare tutti i tuoi dati e mantenere il tuo negozio sempre completamente aggiornato.

Stiamo parlando di uno tra gli strumenti preferiti di tutti gli utenti che lo hanno provato, consente di migrare i propri dati senza sospendere l’attività del proprio negozio; non richiede grandi competenze tecniche riducendo così qualsiasi rischio di errore.

Disponibile a partire dalla versione 1.3 sino alla 1.7.6, questo strumento ti permetterà di aggiornare il tuo negozio, indipendentemente dalla versione in uso.

2) Il miglior strumento per effettuare l’upgrade di Prestashop alla versione 1.7

Infatti, questo strumento di aggiornamento di PrestaShop è tra i preferiti dagli utenti PrestaShop, oltre ad essere uno tra i più raccomandati.

Questo strumento ti permetterà di aggiornare informazioni importanti sul tuo negozio online, come ad esempio:

  • Informazioni di base: nome, stato, descrizione, ID prodotto, numero di riferimento, codice ISBN, ecc…
  • Combinazioni e caratteristiche dei prodotti.
  • Condizioni di spedizione: larghezza, altezza, profondità, peso, spese di spedizione aggiuntive, corrieri disponibili.
  • Prezzi: prezzi (IVA esclusa), prezzi (IVA inclusa), prezzi per unità (IVA esclusa), prezzi specifici, ecc…

Desideri aggiornare, passare alla versione superiore o migrare il tuo negozio online PrestaShop per usufruire dell’ultima versione disponibile?

?Scarica subito PrestaShop 1.7 e scopri i miglioramenti apportati dal nostro team rispetto alle versioni precedenti.

Il modo migliore per rendere la tua attività online più efficace, sicura e pronta ad avvalersi di nuovi moduli, ottimizzazioni e tante altre funzioni che completano il nostro software.

Articolo estratto dal sito PrestaShop Blog

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.