I 3 reali vantaggi di un blog sul tuo e-commerce

I 3 reali vantaggi di un blog sul tuo e-commerce

Quando si gestisce un negozio online, spesso si ragiona sulla possibilità di implementare il proprio ecommerce con un blog. La scelta non è semplice, ci sono molte considerazioni da fare prima di buttarsi nell’impresa. Quello che devi sapere prima di prendere una decisione è che sono almeno 3 i vantaggi di un blog per il tuo e-commerce.

Negli ultimi anni il mondo dell’e-commerce sta conoscendo una crescita esponenziale senza freni, oggi è possibile acquistare qualsiasi cosa con pochi click. Questa è sicuramente un’ottima notizia per il tuo sito che tuttavia nasconde nuove sfide da affrontare e superare. Infatti, il crescente numero di negozi online porta con sé un costante aumento di possibili concorrenti, così il tuo e-commerce si trova ogni giorno a dover fare i conti con nuovi avversari, come riuscire a superare la concorrenza online e fare in modo che il tuo e-commerce esca sempre tra le prime posizioni di ricerca?

Sicuramente l’ottimizzazione della scheda prodotto, una corretta analisi e strategia SEO sono alla base di tutto e restano il miglior punto di partenza. Ma la marcia in più che ti garantisce di fare la differenza è una strategia di blogging. Sarà attraverso questa strategia che riuscirai ad i offrire ai tuoi clienti qualcosa in più dando il via ad una serie di vantaggi per il tuo sito.

I vantaggi di un blog

A nostro avviso sono tre i maggiori vantaggi che un blog restituisce ad un sito. Nelle prossime righe li analizzeremo insieme per chiarire passo per passo perchè una corretta strategia di blogging apporta valore al tuo e-commerce.

Aumento del traffico organico

Blog e traffico organico sono grandi amici, ovvero, una corretta azione di blogging ha tra le sue sicure conseguenze un aumento del traffico organico, e non serve manco dirlo che il traffico organico è una grande risorsa per il tuo negozio online. Un grande vantaggio visto che questo tipo di traffico è di maggior valore rispetto al traffico che può arrivare al sito da tutte le altre strade (come sponsorizzate, social o altro).

Un blog ben posizionato aumentata il traffico organico al sito perchè ti permette di uscire tra i primi risultati di ricerca (SERP) anche quando un utente è lontano dall’acquisto e sta cercando solo informazioni rispetto a quel prodotto/servizio da te venduto. Un blog ti dà, quindi, la possibilità di parlare con l’utente senza la pressione della vendita, attraverso questi contenuti che possiamo definire informativi si può creare con l’utente un rapporto che permetterà di migliorare sempre più il traffico organico.

In altre parole, il tuo blog ben progettato e di conseguenza ben posizionato sta portando una grande quantità di traffico verso il tuo sito che non avresti potuto generale in nessun altro modo, arrivato lì sta poi a te fidelizzare e far pensare a te nel momento dell’acquisto.

Quando parliamo di blog ben progettato intendiamo, ovviamente, dire affiancato ad un costante lavoro SEO, che deve essere alla base di ogni pagina del sito così come di ogni nuovo articolo scritto, solo in questo modo il tuo blog apparirà sempre nella ricerca del tuo utente, anche quando quest’ultimo sta solo cercando informazioni o soluzioni, innescando così un rapporto di fiducia verso il tuo brand ma di questo ne parleremo più avanti.

2. Crescita e consolidamento dell’autorità del brand

Altre grande vantaggio di un blog sul tuo negozio online è quello di imporre e proporre agli utenti il tuo brand come fonte autorevole e attendibile nel settore di riferimento, partendo sempre dal presupposto di un blog sostenuto da una strategia grazie alla quale apparirà in Serp.

I contenuti presenti nel tuo blog ti permetteranno di rispondere alle domande più frequenti dell’utente, di risolvere i dubbi e le curiosità rispetto al un prodotto/servizio del tuo settore, approfondire tematiche connesse indirettamente al tuo settore commerciale che altrimenti non potresti condividere con il tuo utente, possibile cliente, aiutandoti ad accrescere notevolmente la tua autorità nel settore.

Quindi, il tuo blog ti permette di offrire ai tuoi utenti qualcosa di diverso rispetto ai soli copy di vendita, che invitano all’acquisto del prodotto di cui si parla o guidano con la  call to action a concludere l’acquisto alla fine della pagina che sta consultando, qualcosa di diverso e di maggior valore per l’esperienza dell’utente. Attraverso questi contenuti informativi ed educativi puoi parlare al tuo utente, creare con lui un rapporto di fiducia facendo in modo che l’utente ti consideri come brand autorevole al punto di pensare a te come qualcuno a cui potersi affidare nel momento della vendita, oppure decidere di entrare nel processo di vendita proprio attraverso questa strada perché quello gli stai offrendo è un rapporto più “umano” rispetto ad una semplice call to action di una sponsorizzata.

3. Nuovi lead

Ultimo tra i vantaggi che a nostro avviso apporta l’inserimento di un blog su un sito e-commerce c’è la generazione di nuovi lead. Abbiamo detto che un blog aumenta il traffico organico sul tuo sito, ora quello che devi fare è cogliere al volo questa opportunità e convertire questo traffico in nuovi lead. I lead acquistati in questo modo possono essere considerati una miniera d’oro, perché sono utenti già interessanti al tuo prodotto, già ti conoscono e ai loro occhi hai già autorevolezza in materia, un’ottima opportunità per creare un rapporto con nuovi possibili clienti.

Come trasformare semplici utenti in nuovi utenti?

Semplice, chiamarli all’azione. Legarli a te in qualche modo, fai in modo che prima di uscire dal tuo sito ti abbiano lasciato qualche dato che può giocare a tuo favore, attraverso:

  • Iscrizione alla newsletter
  • Accedere ad altre pagine informative
  • Indirizzarlo direttamente su schede prodotto

Blog, indispensabile per le aziende

Il consumatore, proprio come in un negozio fisico, chiede di essere guidato all’acquisto, di essere consigliato e di essere seguito anche a conclusione del processo di vendita; tutto questo è facile farlo attraverso un blog. Così il blog è uno strumento indispensabile per le aziende che lo hanno scelto.

A conferma di ciò ci sono anche i dati pubblicati su hubspot.com, secondo i quali quasi l’80% delle aziende che hanno aggiunto il blog nella loro strategia di marketing hanno raggiunto nuovi clienti proprio attraverso gli articoli del blog. Aggiungendo che l’82% delle aziende lo considerano di importanza centrale per la loro presenza sul web e non ci rinuncerebbe facilmente.

Il blog, come tutte le altre attività di marketing, per avere successo deve seguire una strategia, deve avere piani e scadenze. Bisogna creare contenuti che siano giusti per il pubblico al quale ci si riferisca affinché vengano percepiti come contenuti utili e di valore e quindi poi attivano i vantaggi che abbiamo visto in precedenza. 

Non basta, quindi, scrivere articoli più o meno inerenti al tuo prodotto/servizio e pubblicarli sul tuo sito. Bisogna studiare la nicchia di riferimento, capire cosa potrebbe interessare, quali informazioni possono essere utili, la presenza di blog sul tuo e-commerce presuppone fasi di lavoro chiare:

  • Definizione di un obiettivo, scadenzando il suo raggiungimento in obiettivi a medio e lungo termine.
  • Analisi e studio della fetta di mercato alla quale ci si vuole riferire.
  • Creazione di un calendario per la pubblicazione.
  • Analisi e ricerca di keywords, per ogni articolo.
  • Pianificare la promozione del blog su altri canali.

Attraverso queste fasi la tua azienda potrà attuare una strategia blogging che non tarderà a farti toccare con mano i tre vantaggi che abbiamo riportato nel nostro articolo: in poco tempo ti renderai conto che il tuo blog ha fatto aumentare traffico organizzo verso il tuo sito, la tua autorità di brand e anche aumentato il numero dei nuovi lead.

Blog come valida strategia marketing

Tirando le somme di quanto detto finora appare chiaro che i vantaggi che un blog può apportare al tuo e-commerce sono reali, oggetti e soprattutto misurabili. Sembra chiaro che il blog può essere considerato una buona strategia per incrementare le vendite sul tuo negozio online, qualsiasi sia il settore, ma deve essere chiaro che come qualsiasi altra strategia di marketing finalizzata alla vendita deve avere ben strutturata con obiettivi specifici.

Articolo estratto dal sito PrestaShop Blog

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: